Dichiarazione LIBERO su COVID-19

Alla luce della situazione COVID-19 in tutto il mondo, Insight Informatics sta lavorando per garantire supporto continuo ai nostri clienti, proteggere la salute dei nostri dipendenti e ridurre al minimo la diffusione di questa infezione all'interno della nostra comunità.

La nostra politica

Siamo e per molti anni siamo stati una società decentralizzata con quasi il 70% dei nostri dipendenti che già lavorano in remoto. Martedì 17 marzo 2020, tutti i dipendenti lavorano in remoto. Tutti i viaggi di lavoro non essenziali sono stati annullati fino a nuovo avviso e il nostro ufficio di Brisbane è ora chiuso con revisioni quindicinali della situazione.

Manutenzione e assistenza clienti

I servizi forniti dai nostri clienti alle loro comunità e patrocinatori saranno ancora più importanti con la limitazione dei movimenti in cui prevediamo un aumento della fornitura di materiale elettronico e altri materiali non fisici e la gestione di sistemi e processi per materiali che sono già in circolazione. Il nostro team di assistenza clienti rimane impegnato a soddisfare le esigenze distinte delle nostre biblioteche e il nostro personale Insight Worldwide Maintenance rimane al vostro servizio. Come al solito, per il personale LIBERO è un affare tramite il nostro Portale clienti di scambio LIBERO o e-mail a: support@libero.com.au.

I nostri dipendenti

I nostri dipendenti sono la nostra più grande risorsa e valutiamo costantemente il modo migliore per proteggere la loro salute. Disponiamo di eccellenti sistemi per consentire ai dipendenti di lavorare in remoto, pur rimanendo in contatto utilizzando la videoconferenza e altri metodi di comunicazione basati su Internet. In Australia abbiamo dipendenti distribuiti su oltre 3,000 chilometri tra Melbourne e la Queensland Sunshine Coast e il personale internazionale lavora fuori dal Portogallo e da Mosca. Per noi è come al solito.

I nostri clienti, comunità ed eventi

Stiamo seguendo le linee guida del governo e dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e siamo vigili sui segni di malattia. Questi sforzi si concentrano non solo sulla protezione dei nostri dipendenti, ma anche sulla nostra comunità e sui nostri clienti. Con dispiacere abbiamo annullato la nostra prossima riunione del gruppo di sviluppo, che si tiene normalmente alla Gold Coast e continueremo a monitorare la situazione per le decisioni relative alle riunioni annuali del nostro gruppo di utenti. Abbiamo anche cancellato le visite in biblioteca pianificate ai nostri clienti tedeschi e australiani e stiamo esaminando la situazione mensilmente. Il nostro staff sta attualmente studiando le modalità di presentazione degli eventi, sfruttando i nostri metodi di apprendimento online in modo analogo a quello che trasmettiamo Episodi di LIBERO TV.

Preparativi per il ritorno alla normalità

Ci sarà un carico di lavoro significativo una volta che tutti torneranno alla normalità dopo questo intenso periodo e il nostro personale sta già pianificando i requisiti e il supporto dei nostri clienti quando i nostri sistemi possono tornare al normale funzionamento.

Siamo aperti al commercio

Siamo aperti agli affari, ma non in ufficio. In caso di domande, non esitare a farlo contattarci at support@libero.com.au

I nostri pensieri sono rivolti a tutti i nostri clienti e partner e speriamo che voi e coloro che vi sono vicini siano al sicuro.